Overview
Forum Villa d'Este 2015: Scarica l'App

Famiglia-Impresa, Governance e Compensation

Il motore dell'Italia

Cinque milioni di realtà imprenditoriali italiane si reggono sulle fondamenta della famiglia. Le cosiddette imprese familiari potrebbero tranquillamente essere definite il motore dell’Italia, contribuiscono in maniera sostanziale al PIL, garantiscono occupazione, innalzano la qualità del lavoro. Ma non è tutto oro quel che luccica. I legami di parentela spesso rappresentano degli ostacoli alla continuità dell’azienda nel tempo. C’è il nodo del passaggio generazionale…

Famiglia-Impresa, Governance e Compensation

L’impresa familiare costituisce il modello che rispecchia maggiormente le caratteristiche culturali dell’imprenditoria italiana, riconosciuta nel mondo per creatività, tenacia, laboriosità e grande attenzione alla qualità.
Nel nostro Paese sono a proprietà familiare:

  • circa l’80-90% del totale delle imprese;
  • oltre il 40% delle 300 imprese più grandi.

Si tratta delle percentuali più elevate d’Europa. Nel complesso le imprese familiari italiane sono circa 5 milioni e, considerando anche quelle più piccole, contribuiscono all’80% del Prodotto interno lordo rappresentando una realtà produttiva fondamentale del nostro Paese.
Il funzionamento efficiente delle imprese familiari è quindi un elemento di cui beneficia tutto il Paese.


Impresa e famiglia: due realtà differenti

Le imprese familiari presentano molti pregi, ma anche qualche difetto.
Alla base di tutto sta il fatto che Famiglia e Impresa sono due realtà che si fondano su valori completamente diversi: solidarietà e protezione la prima; rischio, competizione e meritocrazia la seconda. Nelle imprese familiari le due realtà presentano strutturali aree di sovrapposizione che spesso rischiano di innescare conflitti, tensioni e situazioni problematiche.


Il nodo del passaggio generazionale

Secondo un rapporto basato sugli studi della Commissione europea, le imprese del Vecchio continente che riescono a mantenere la continuità operativa e proprietaria in seguito al primo passaggio generazionale non superano il 33% e solo il 15% è in grado di assicurare la continuità nel passaggio dalla seconda alla terza generazione.
Nei prossimi 10 anni saranno un milione le piccole e medie imprese che dovranno affrontare questa fase, più o meno 100 mila ogni anno e si calcola che almeno la metà di esse, senza un’adeguata programmazione della successione, è destinata a scomparire.
Per le aziende familiari è quindi necessaria l’adozione di opportuni meccanismi che consentano di ottimizzare la convivenza, pianificare al meglio la continuità e affrontare serenamente la delicata fase del passaggio generazionale.

Il Gruppo The European House – Ambrosetti ha intuito, sin dalla fine degli anni ottanta del secolo scorso, la necessità di assicurare soluzioni efficaci ai problemi delle Famiglie imprenditoriali.
Da quel momento sono stati affrontati alcune centinaia di casi concreti in tante situazioni aziendali e familiari differenti che hanno consentito al Gruppo di accumulare un’esperienza senza eguali nella gestione del rapporto Famiglia-Impresa.


I tre capisaldi

I servizi di The European House-Ambrosetti si caratterizzano per:

  • Professionalità. Supportiamo le Famiglie attraverso un approccio univoco, omnicomprensivo e concertativo che punta a trattare tutti gli aspetti rilevanti, assicurando una regia unitaria (aspetti legali, strategici, di organizzazione) e fondata su una approfondita conoscenza delle dinamiche tipiche delle Famiglie imprenditoriali italiane.
  • Segretezza. Assicuriamo che tutte le informazioni inerenti a ogni singolo caso siano accessibili solo al ristretto gruppo di lavoro che se ne sta occupando. Riservatezza e integrità sono quindi garantite.
  • Flessibilità. Garantiamo una disponibilità di immediato adeguamento alle esigenze e alle urgenze dei nostri clienti.

 Un abito “su misura”

I nostri servizi professionali, personalizzati al meglio secondo le esigenze specifiche di ogni cliente, sono:

  • Patto/Statuto tra i membri della Famiglia. Si tratta di un sistema di regole, criteri e meccanismi condivisi attraverso cui i membri della Famiglia stabiliscono le “regole del gioco” e i propri comportamenti nei confronti dell’impresa a salvaguardia di interessi comuni e superiori.
    Il percorso con il quale vengono affrontati questi temi delicati è di importanza fondamentale e rappresenta uno degli aspetti più distintivi del nostro approccio.
  • Affiancamento ai giovani membri delle Famiglie nel loro sviluppo professionale al fine di massimizzare le possibilità di autorealizzazione individuale.
  • Sviluppo nei membri della Famiglia di conoscenze e competenze per svolgere efficacemente il ruolo di Socio e di membro del Consiglio di Amministrazione.
  • Creazione e messa a regime di organismi e meccanismi per favorire il dialogo e la convivenza positiva (Consigli di Famiglia, ecc.).
  • Strategia patrimoniale. The European House-Ambrosetti supporta il cliente nella definizione e nell’applicazione di una strategia adeguata alla qualità della vita dei membri della Famiglia, ai loro fabbisogni economici, al controllo dell’impresa e alla sua governabilità, al livello di rischio degli investimenti e alle relative esigenze di bilanciamento.

I nostri clienti

I nostri principali clienti appartengono a diverse tipologie e sono:

  • Imprese familiari: aziende la cui proprietà è detenuta da una o poche Famiglie.
  • Imprese e istituzioni: realtà che hanno rapporti con imprese familiari.
  • Persone: individui con un significativo patrimonio che abbiano l’esigenza di definire una strategia per la sua ottimizzazione, anche in ottica futura.

In questo delicato settore di servizi, la segretezza che abbiamo da sempre adottato con i nostri clienti non ci consente di illustrare dei casi specifici.

Tuttavia, possiamo riportare, a titolo esemplificativo, alcuni casi anonimi di Famiglie/Imprese che si sono avvalse della nostra collaborazione professionale su questi temi.


 Gruppo del settore vitivinicolo

Fatturato: 60 milioni di Euro

Progetto: Definizione di un Patto di Famiglia per una media azienda con Famiglia ampia

Elementi chiave di partenza

La Famiglia e il Gruppo presentavano i seguenti aspetti:

  • aumento dei membri della Famiglia (circa 15 membri maggiorenni)
  • (di conseguenza) parentele meno strette
  • giovane età della terza generazione vs. età avanzata della seconda
  • aumento della complessità del Gruppo

Temi affrontati e «regolamentati» attraverso il Patto di Famiglia

Abbiamo supportato la Famiglia nel definire le soluzioni per ottimizzare la convivenza e la continuità generazionale. In particolare sono stati affrontati, tra gli altri, i seguenti temi:

  • criteri per ottimizzare l’ingresso e la carriera dei giovani in azienda
  • ruolo dei coniugi e regole relative
  • composizione futura del Consiglio di Amministrazione
  • politica dei dividendi
  • regole di trasferimento delle partecipazioni sociali.

 Gruppo del settore costruzioni

Fatturato: 900 milioni di Euro

Progetto: Definizione di un Patto di Famiglia per una grande azienda con Famiglia ristretta

Elementi chiave di partenza

La Famiglia e il Gruppo presentavano i seguenti aspetti:

  • padre e tre figli
  • nipoti piccoli
  • Gruppo molto articolato

Temi affrontati e «regolamentati» attraverso il Patto di Famiglia

Abbiamo supportato la Famiglia nella definizione dei seguenti temi:

  • funzionamento della holding;
  • composizione dei Consigli di Amministrazione delle società operative
  • criteri per l’ingresso nel Gruppo dei nipoti

 Azienda del settore meccanico

Fatturato: 10 milioni di Euro

Progetto: Tutorship, affiancamento e formazione ai giovani

Elementi chiave di partenza

La Famiglia proprietaria dell’azienda in questione era composta dal Fondatore della società e dai due figli, entrambi attivi nell’impresa con ruoli (e attitudini e competenze) diversi.

Aspetti affrontati attraverso il nostro affiancamento

Abbiamo supportato la Famiglia proprietaria attraverso le seguenti attività:

  • formazione ad hoc per i giovani per ricoprire il ruolo di Consigliere di Amministrazione
  • professionalizzazione dei meccanismi di informazione e decisione
  • chiarificazione dei ruoli e delle responsabilità
  • supporto allo sviluppo del futuro Leader

Luca Petoletti

Luca Petoletti

Partner -The European House - Ambrosetti


Tel.  +39 02 46753 246
luca.petoletti@ambrosetti.eu