Overview

Start-up

Le Big Company aiutano le start-up a crescere: il programma di adozione “Golden Gate”

In occasione del 50° anniversario, The European House – Ambrosetti ha deciso di lanciare questo nuovo progetto tra le attività di Ambrosetti Club.

Le Big Company aiutano le start-up a crescere: il programma di adozione “Golden Gate”

Golden Gate: un programma di adozione per far crescere le start-up

L’iniziativa è nata nell’ambito delle attività di The European House – Ambrosetti per i membri di Ambrosetti Club con l’obiettivo di dare la possibilità a questi ultimi di entrare in contatto diretto con le migliori start-up italiane e internazionali per:

  • generare valore per la propria azienda
  • promuovere l’innovazione
  • contribuire alla costruzione di un ecosistema imprenditoriale in Italia
  • avvicinando imprenditori neonati e consolidati per instaurare relazioni inedite
  • creando una rete di “mentori”
  • stipulando contratti di fornitura con start-up
  • finanziando con nuovi capitali idee imprenditoriali particolarmente promettenti.

L’idea è quella di proporre ai membri Club un programma di adozione semplice e pragmatico  su scala sovra-nazionale in cui le aziende consolidate danno supporto a “grandi idee nascoste”.

In perfetta sintonia con la missione del Club: contribuire concretamente al progresso civile ed economico del nostro Paese;  contribuire all’eccellenza e alla ottimizzazione di Istituzioni e Imprese e favorire un sistema di relazioni privilegiate tra i membri (tuttavia non si esclude la partecipazione di start up europee non italiane).

Le fasi del processo:

  • L’azienda Club che decide di aderire al programma, condivide le aree di interesse,  le  esigenze  e  le  priorità  di  “contaminazione”  al  fine  di focalizzare lo scouting successivo
  • Una  volta  individuate  le  start-up  di  maggior  interesse (grazie allo scouting realizzato da Geyser), l’azienda Club mette a loro disposizione  un mentore con  cui  le  start-up  possono dialogare  per  ricevere  consigli  ed  accesso,  se  possibile,  a  strumenti  e macchinari
  • Le  start-up  aderenti  al  programma  potranno  avvalersi dell’aiuto di mentori con  esperienze  in  grandi  aziende  del  loro  settore,  con spill-over  positivi  in  termini  di  know-how  e  commerciali  (es.  relazione con fornitori).



Lascia un commento

I commenti, i dati personali (nome e/o pseudonimo) e qualunque altra informazione personale inserita dall’interessato saranno diffusi sul sito web in adempimento alla richiesta espressa dall’interessato. Vd. Informativa completa.
Per presa visione e accettazione

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Apprezziamo i vostri commenti. Ci riserviamo di rimuovere le frasi ritenute offensive.