Overview

fashion

L’industria conciaria e i percorsi per reagire alla pressione dei fashion brand

Vendiamo “cara” la pelle?
Martedì 12 Aprile 2016
c/o The European House – Ambrosetti
Via Durini n. 27 – Milano.

Vendiamo “cara” la pelle?

Dopo quasi un decennio di crescita a doppia cifra, il mondo fashion è entrato in un periodo in cui la crescita si assesterà su un complessivo 5-6%; tutti i leading brand stanno mettendo una forte pressione sulla riduzione dei costi lungo tutta la Supply Chain, a partire da una negoziazione feroce del prezzo materie prime in cui il fornitore deve cedere una percentuale sempre più alta del proprio margine.

Da una parte, in un’epoca di contrazione dei volumi, il brand è l’elemento trainante per l’intera filiera; dall’altra, stiamo assistendo ad iniziative di aggregazione di singoli brand all’interno di gruppi più grandi, che permettono non solo di sfruttare le sinergie a livello di competenze, distribuzione, attività di supporto, ma anche di presentarsi ai fornitori di materiali e componenti con il “peso” di volumi cumulati molto significativi. Così, ad esclusione di quei pellami veramente “unici” per cui il cliente non ha alternative di fornitura, i clienti hanno il potere di “ricattare” i fornitori con la leva dello spostamento di volumi significativi.

Questo è tra i motivi per cui è utile cominciare a riflettere sull’opportunità di considerare i possibili percorsi di aggregazione tra operatori del settore, identificarne i driver, valutarne esplicitamente vantaggi e i rischi.

The European House – Ambrosetti, a partire dalla propria esperienza nel settore e dalle competenze specifiche in tema di aggregazioni industriali, propone ad operatori selezionati del settore conciario un momento di confronto e dibattito su questo argomento.

Programma dell’evento:
h. 10.45 – Registrazione dei partecipanti
h. 11.00 – Apertura lavori
h. 11.15 – Scenari e trend nel mercato fashion-lusso: focus su pelletteria e calzature e impatti sull’industria conciaria
h. 11.35 – Alcuni dati economici: il percorso del settore, descritto dai principali indicatori di prestazione
h. 12.10 – Tavola Rotonda: quali opzioni/forme di aggregazione per affrontare le sfide
h. 13.00 – Sintesi degli interventi e discussione (nel durante verrà servito un light lunch)
h. 14.00 – Networking coffee
h. 14.30 – Chiusura dei lavori

Al termine dell’evento, il team della Global Fashion Unit di The European House – Ambrosetti sarà a disposizione per eventuali approfondimenti.

Si prega di confermare la propria partecipazione alla segreteria dell’evento: loredana.urso@ambrosetti.eu
Per maggiori informazioni: cecilia.castelli@ambrosetti.eu


TAGS:     .


Lascia un commento

I commenti, i dati personali (nome e/o pseudonimo) e qualunque altra informazione personale inserita dall’interessato saranno diffusi sul sito web in adempimento alla richiesta espressa dall’interessato. Vd. Informativa completa.
Per presa visione e accettazione

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Apprezziamo i vostri commenti. Ci riserviamo di rimuovere le frasi ritenute offensive.