Overview

Forum Villa d'Este

Alcune previsioni economiche: un'analisi comparativa

Il presente documento èstato preparato espressamente per il Forum “Lo Scenario di oggi e di domani per le strategie competitive”, in programma a Villa d’Este – Cernobbio – 6, 7 e 8 settembre 2019.

Alcune previsioni economiche: un’analisi comparativa

The European House – Ambrosetti ha preparato questo documento espressamente per il Forum “Lo Scenario di oggi e di domani per le strategie competitive”, in programma a Villa d’Este – Cernobbio – il 6, 7 e 8 settembre 2019. Il fine è quello di offrire ai partecipanti ai lavori una visione d’insieme sintetica sulla congiuntura macroeconomica mondiale.

Il presente documento raccoglie le previsioni macroeconomiche dei principali Istituti di Credito, Banche d’Affari e Istituzioni Internazionali per le principali economie industrializzate ed emergenti (Arabia Saudita, Argentina, Brasile, Cina, Eurozona, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, India, Indonesia, Italia, Giappone, Korea del Sud, Malesia, Marocco, Nigeria, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Russia, Singapore, Spagna, Stati Uniti, Sud Africa, Thailandia, Turchia, Vietnam). Le tavole indicano la media delle stime per ciascun indicatore, con l’intenzione di offrire delle ‘previsioni globali’.

The European House – Ambrosetti declina ogni responsabilita per le previsioni fornite.
Si ringraziano le organizzazioni che hanno condiviso le proprie ricerche con The European House – Ambrosetti e tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo documento.

Leggi il position paper

 




Lascia un commento

I commenti, i dati personali (nome e/o pseudonimo) e qualunque altra informazione personale inserita dall’interessato saranno diffusi sul sito web in adempimento alla richiesta espressa dall’interessato. Vd. Informativa completa.
Per presa visione e accettazione

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Apprezziamo i vostri commenti. Ci riserviamo di rimuovere le frasi ritenute offensive.