Overview

Educazione

L'EDUCAZIONE PER IL 21° SECOLO - La chiave per il rilancio e la competitività dell'Italia

L’educazione è un investimento per la competitività e l’Italia è arretrata rispetto ai benchmark più avanzati. Un sistema educativo moderno deve infatti puntare a garantire la “democratizzazione” dell’educazione, fornire gli strumenti per l’occupabilità nell’epoca digitale e formare cittadini consapevoli.

L’educazione per il 21° secolo – La chiave per il rilancio e la competitività dell’Italia

La ricerca The European House – Ambrosetti per conto di HP Italia, sull’innovazione dei modelli educativi nel mondo propone di:

  1. promuovere una nuova architettura per gli spazi educativi;
  2. avviare una sperimentazione nelle scuole italiane per testare i nuovi modelli didattici e le nuove tecnologie (progetto “EduSTART”);
  3. istituire un premio nazionale annuale per le migliori scuole, insegnanti e presidi.

L’educazione è un investimento per la competitività e l’Italia è arretrata rispetto ai benchmark più avanzati nei risultati sui test internazionali per gli studenti. Un sistema educativo moderno deve infatti puntare a garantire la “democratizzazione” dell’educazione, fornire gli strumenti per l’occupabilità nell’epoca digitale e formare cittadini consapevoli. La piena autonomia delle scuole, la formazione degli insegnanti, la valutazione trasparente, l’aggiornamento continuo delle competenze e il coinvolgimento di tutti gli attori pubblici e privati dell’educazione sono imprescindibili per l’Italia.

La ricerca, presentata al Forum di Cernobbio il 6 settembre 2014, è stata guidata da un Comitato Guida formato da Esko Aho (già Primo Ministro della Finlandia), Enrico Giovannini (già Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali) e Francesco Profumo (già Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca).




Lascia un commento

I commenti, i dati personali (nome e/o pseudonimo) e qualunque altra informazione personale inserita dall’interessato saranno diffusi sul sito web in adempimento alla richiesta espressa dall’interessato. Vd. Informativa completa.
Per presa visione e accettazione

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Apprezziamo i vostri commenti. Ci riserviamo di rimuovere le frasi ritenute offensive.