Overview

Europa

La transizione sostenibile verso la leadership economica della Polonia

Il caso della Polonia rappresenta un unicum per la capacità del Paese di affrontare il passaggio epocale da un’economia di Stato a una di mercato.  L’obiettivo di questo documento è studiare in dettaglio tali fattori critici di successo per definire un quadro più chiaro degli ultimi risultati economici polacchi.

La transizione sostenibile verso la leadership economica della Polonia

Il caso della Polonia rappresenta un unicum per la capacità del Paese di affrontare il passaggio epocale da un’economia di Stato a una di mercato. Il Paese è stato in grado di evitare la crisi finanziaria del 2008 grazie all’efficienza delle sue istituzioni e all’impegno della popolazione.

L’obiettivo di questo documento è studiare in dettaglio tali fattori critici di successo per definire un quadro più chiaro degli ultimi risultati economici polacchi.

Questo paper è stato realizzato nell’ambito delle attività dell’Observatory on Europe, un think tank internazionale fondato da The European House - Ambrosetti nel 2005 che formula proposte commerciali volte a migliorare il processo di integrazione all’interno dell’UE e a sostenere la competitività in Europa, e si occupa inoltre di organizzare forum e workshop periodici di alto livello a Bruxelles.

Questo paper è stato realizzato da The European House – Ambrosetti nell’ottica di fornire materiale di base per stimolare il dibattito e il confronto nell’ambito della 42a edizione del forum “Lo scenario di oggi e di domani per le strategie competitive”.


Position Paper
Polonia: la transizione sostenibile verso la leadership economica (ingl.) 



Lascia un commento

I commenti, i dati personali (nome e/o pseudonimo) e qualunque altra informazione personale inserita dall’interessato saranno diffusi sul sito web in adempimento alla richiesta espressa dall’interessato. Vd. Informativa completa.
Per presa visione e accettazione

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Apprezziamo i vostri commenti. Ci riserviamo di rimuovere le frasi ritenute offensive.