Overview

Ambrosetti Club

Sfide e priorità per il settore alimentare oggi. Strumenti e approcci per la competitività

Alla luce delle analisi, approfondimenti e considerazioni realizzati a partire dagli spunti forniti dai membri della Community Food & Beverage & Nutrition di Ambrosetti Club, abbiamo elaborato quattro proposte che a nostro avviso rappresentano un importante punto di partenza per la promozione della competitività di settore.

Sfide e priorità per il settore alimentare oggi. Strumenti e approcci per la competitività

Il settore italiano del Food & Beverage, oltre a contribuire in modo determinate alla reputazione del nostro Paese nel mondo, grazie alla qualità e unicità riconosciute ai suoi prodotti, ha un peso rilevante per l’economia italiana. Il comparto vanta infatti un fatturato pari a circa 132 miliardi di Euro nel 2016, occupa circa 465.000 persone e esporta prodotti per un valore di 31,5 miliardi di Euro, pari all’8% del totale delle esportazioni italiane.

Si tratta, inoltre, di un settore che ha dato prova di grande resilienza e sul quale gli effetti della crisi economica del 2008-2009 sono stati abbastanza blandi; questa caratteristica ne rafforza ulteriormente il carattere strategico per il nostro Paese.

Alla luce delle analisi e delle considerazioni elaborate relativamente al settore del Food & Beverage italiano, abbiamo individuato alcune priorità che a nostro avviso rappresentano un possibile punto di partenza per la promozione della competitività del settore:

  1. Favorire il ridisegno della struttura dimensionale di settore, favorendo un’ottimizzazione dimensionale e la nascita di alcuni “campioni nazionali”;
  2. Supportare i processi di integrazione della filiera sia a monte (integrazione con la fase agricola) che a valle (accordi e partnership con le catene di distribuzione);
  3. Rafforzare la tutela dei prodotti alimentari italiani non solo attraverso l’utilizzo delle certificazioni di origine, ma soprattutto la gestione attenta degli aspetti doganali e il contrasto di contraffazione e Italian Sounding;
  4. Incentivare gli investimenti in innovazione e R&S, in pubblicità e nella distribuzione.

Leggi il Rapporto completo
(a cura di Ambrosetti Club)


Redditività, competitività e crescita nella filiera alimentare: la sfida del valore




Lascia un commento

I commenti, i dati personali (nome e/o pseudonimo) e qualunque altra informazione personale inserita dall’interessato saranno diffusi sul sito web in adempimento alla richiesta espressa dall’interessato. Vd. Informativa completa.
Per presa visione e accettazione

*

Apprezziamo i vostri commenti. Ci riserviamo di rimuovere le frasi ritenute offensive.