Overview

TAVOLA ROTONDA

L'"Essere Italiano" come leva strategica per la crescita economica e la promozione internazionale dell'Italia

Martedì 26 giugno 2018, ore 11.00 – 13.45 Torino,
Area Eventi “Centrale Lavazza” (via Ancona 11/a)

L'”Essere Italiano” come leva strategica per la crescita economica e la promozione internazionale dell’Italia
L'”Essere Italiano” come leva strategica per la crescita economica e la promozione internazionale dell’Italia

Martedì 26 giugno 2018, ore 11.00 – 13.45

Torino, Area Eventi “Centrale Lavazza” (via Ancona 11/a)

The European House – Ambrosetti, con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, ha lanciato un’iniziativa finalizzata ad analizzare il contributo che l’“essere italiano” e i valori ad esso associati generano per la competitività del Paese.

La Tavola Rotonda, che si è svolta martedì 26 giugno presso la nuova area eventi del Gruppo Lavazza a Torino, ha rappresentato il momento di presentazione del Rapporto Finale dell’iniziativa e di condivisione della visione strategica per il Paese basata sui valori associati all’“essere italiano” e delle proposte messe a punto per lanciare una strategia di promozione integrata che supporti il posizionamento e la competitività dell’Italia e delle aziende italiane sui mercati internazionali. L’iniziativa si è svolta in sinergia con le azioni promosse dal Governo italiano nell’ambito del piano “Vivere all’Italiana” avviato nel 2016.


Comunicato Stampa

Rapporto finale

Mappa concettuale

I 10 punti più importanti del rapporto


L’evento è stato un’occasione di confronto e discussione – di alto livello – tra gli stakeholder del Paese, con la partecipazione dei vertici delle istituzioni di riferimento, della business community italiana e degli enti del mondo associativo e del terzo settore.

L’Advisory Board che ha guidato l’iniziativa è composto da: Vincenzo De Luca (Direttore Generale per la Promozione del Sistema-Paese, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale), Silvana Ballotta (CEO, Business Strategies), Armando Barucco (Capo dell’Unità Analisi e Programmazione, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale), Alessandra Bianco (Chief Public Relations Officer, Gruppo Lavazza), Franco Bernabè (Presidente, Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO), Walter De Silva(Architetto; già Head of Design, Volkswagen Group), Andrea Riccardi (Presidente, Società Dante Alighieri) e Paolo Borzatta (Senior Partner, The European House – Ambrosetti). Interverranno, tra gli altri: Sergio Chiamparino (Presidente, Regione Piemonte), Mauro Felicori (Direttore, Reggia di Caserta), Luciano Galimberti (Presidente, ADI – Associazione per il Disegno Industriale), Marco Lavazza (Vice Presidente, Lavazza), Francesca Pasinelli (Direttore Generale, Fondazione Telethon) e Francesco Rutelli (Presidente, ANICA; già Vice Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro per i Beni e le Attività Culturali; già Sindaco di Roma).

L’evento è stato moderato da Ferruccio de Bortoli (Presidente, Associazione Vidas e Casa Editrice Longanesi; editorialista, Corriere della Sera).