Overview

Workshop Storytelling

Parole e mappe
per raccontare le aziende

Giovedì 5 ottobre 2017 – ore 9:30 – 18:00
Scuola Holden – Storytelling and Performing Arts
(Piazza Borgo Dora, 59) TORINO.

 

Workshop Storytelling 2017

Workshop Storytelling
“Parole e mappe per raccontare le aziende”

5 ottobre 2017

Lo storytelling è la disciplina che definisce cosa sia una storia, in che modo si costruisca e soprattutto come, perché e quando utilizzarla con successo.

Con una giornata di full immersion nei principi e nei meccanismi della narrazione, il workshop si propone di affinare le capacità e gli strumenti per raccontare se stessi e la propria azienda, dentro e fuori l’organizzazione.

Perché chi ci ascolta non è solo alla ricerca di informazioni, ma vuole piuttosto una ragione per fidarsi degli obiettivi, del prodotto, del brand e la fiducia ha bisogno di essere trasmessa in modo credibile attraverso una storia.

I partecipanti verranno accolti da un narratore d’eccezione, Mauro Berruto, AD di Scuola Holden e già Commissario Tecnico della Nazionale italiana maschile di Volley.

Quindi prenderanno parte ad un laboratorio pratico e interattivo con docenti qualificati che mescoleranno insieme diverse discipline, racconti, immagini e strategie per approfondire la conoscenza e l’applicazione degli strumenti narrativi utili a raccontare il brand e l’azienda. A seguire verranno presentati in plenaria alcuni progetti realizzati dai presenti.

In particolare durante il Workshop verranno approfonditi i seguenti temi:

  • come raccontare la cosa giusta, nel modo giusto e al momento giusto per ingaggiare e attivare chi ci ascolta;
  • quali sono gli strumenti disponibili;
  • dove si cercano le storie;
  • come sono cambiati i marchi narrando la propria verità;
  • cosa cambia con il digitale e il mondo dei social media.

Il numero dei partecipanti è limitato e le iscrizioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili.


Scheda di Adesione


Mauro Berruto
Amministratore Delegato della Scuola Holden. Già Commissario Tecnico della Nazionale italiana maschile di Volley e Direttore Tecnico del settore giovanile. Alla guida della Nazionale Italiana di pallavolo ha vinto diverse medaglie tra cui la Medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Londra 2012 e le 2 medaglie d’argento ai Campionati Europei (Vienna 2011, Copenhagen 2013). Si occupa anche di formazione manageriale, in particolare di teambuilding, teamworking, leadership e goal setting. Ha scritto i romanzi “Andiamo a Vera Cruz con quattro acca” (2005, Premio CONI per la letteratura sportiva) e “Independiente Sporting” (2007).

Alice Avallone
Professoressa e Coordinatrice College Digital presso la Scuola Hoden. È digital strategist per aziende, enti pubblici e agenzie di comunicazione. Parallelamente, svolge attività di formazione legate alla comunicazione e alla strategia digitale. Su questi temi ha anche  scritto un manuale per l’editore Apogeo oltre ad articoli periodici su un magazine dedicato. Da cinque anni porta avanti Nuok, progetto legato al mondo del viaggio con una redazione di cinquanta ragazzi in tutto il mondo, un buon numero di riconoscimenti alle spalle e tre pubblicazioni con la casa editrice Bur Rizzoli.

Giuseppe Mazza
Professore di Advertising presso la Scuola Holden. È uno dei creativi italiani più premiati degli ultimi anni. Ha ottenuto molti riconoscimenti internazionali: Cannes, Eurobest, New York Festival, Epica, ADCE. La sua campagna “Mondadori -30%” è stata votata come la migliore stampa quotidiana nella storia dell’ Art Directors Club Italiano. Ha lavorato per primari Gruppi italiani ed internazionali oltre che numerose organizzazioni no profit. È visiting professor presso l’Università IULM a Milano.

Emiliano Poddi
Scrittore e Professore di Corporate Storytelling presso la Scuola Holden. Tiene seminari e workshop in Storytelling & Performing Arts e per l’area didattica Corporate Storytelling. Autore teatrale e radiofonico per Radio2 Rai e Radio Svizzera Italiana, ha scritto i romanzi “Tre volte invano” (selezione Premio Strega), “Alborán” e, per Feltrinelli, “Le vittorie imperfette” (2016). Nel 2011 ha collaborato con l’ex arbitro internazionale Roberto Rosetti per la sua autobiografia “Nessuno parla dell’arbitro”.

Eleonora Sottili
Professoressa di Scrittura Narrativa e Scrittura Autobiografica presso la Scuola Holden. Laureatasi in Psicologia Clinica, ha frequentato presso la Scuola Holden corsi e workshop di scrittura. Dal 2004 inizia a tenere corsi di scrittura creativa per adulti e ragazzi e dal 2008 collabora con la Casa Editrice Einaudi di Torino. A marzo 2010 è uscito per Nottetempo il suo primo romanzo “Il futuro è nella plastica” e a ottobre 2015 è uscito con Giunti Editori il suo romanzo “Se tu fossi neve”.


mailPer ulteriori informazioni
Vi preghiamo di contattare la Segreteria Organizzativa:
Tel. +39 02 46753.280; e-mail: summit@ambrosetti.eu.


Luca Trovato

Luca Trovato


Tel.  +39 02 46753 366
luca.trovato@ambrosetti.eu