Overview

Summit Internazionali con Think Thank

Summit Italia-Iran 2016

Il Summit mira a diventare l’appuntamento annuale per la leadership politico-istituzionale ed imprenditoriale dell’Italia e dell’Iran, con l’obiettivo di rafforzare l’interscambio economico, culturale e commerciale tra i due Paesi, dibattendo a fondo le opportunità strategiche in chiave bilaterale e regionale.

Summit Italia-Iran 2016

“Building an exclusive community of Leaders
for growing their enterprises
in the two Countries and Regions”

1° edizione – 16-17 maggio 2016
Espinas Palace Hotel – Teheran
Programma
Position Paper
Presentazioni dei relatori
Note Biografiche

Parviz AGHILI-KERMANI – Marco AIROLDI – Juan Alvaro ALAYO – Vincenzo AMENDOLA – Mohammad Reza BAKHTIARI – Paolo BORZATTA – Giovanni CASTELLANETA – Mauro CONCIATORI – Valerio DE MOLLI – Riccardo DELLEANI – Gary LEWIS – Andrea MARGELLETTI – Paolo MARTINI – Ignazio MONCADA – Riccardo Maria MONTI – Ferial MOSTOFI – Andrea OLIVERO – Mariangela PIRA – Lapo PISTELLI – Fabrizio SALA – Giuseppe ZAMPINI – Alessandro ZANINI


Memorandum d’Intesa tra TCCIMA e The European House – Ambrosetti

Al termine della prima edizione del Summit Italia-Iran, Ferial Mostofì (Presidente, Tehran Chamber of Commerce, Industries, Mines & Agriculture) e Valerio De Molli (Managing Partner, The European House –  Ambrosetti) hanno firmato un Memorandum d’Intesa per la cooperazione e lo scambio di esperienze.


Foto Gallery – Edizione 2016


Cartella Stampa

Rassegna Stampa – Summit Italia-Iran 2016


160512_TEHERANloghi_v2


Summit Italia-Iran, prima edizione

Si è svolta a Teheran il 16 e 17 maggio 2016 – presso l’Espinas Palace Hotel – la prima edizione del Summit Italia-Iran, promossa da The European House – Ambrosetti.

Il Summit mira a diventare l’appuntamento annuale per la leadership politico-istituzionale ed imprenditoriale dell’Italia e dell’Iran, con l’obiettivo di rafforzare l’interscambio economico, culturale e commerciale tra i due Paesi, dibattendo a fondo le opportunità strategiche in chiave bilaterale e regionale.

Nel corso del Summit sono stati presentati i contenuti e le proposte di alcuni position paper su specifici settori di business particolarmente promettenti, realizzati da un team dedicato di professionisti di The European House – Ambrosetti, sotto la guida di un Think Tank con un Advisory Board di rilievo internazionale.
Al Summit, a cui sono ammessi solo vertici aziendali e istituzionali, sono stati previsti interventi di economisti, opinion leader e altri ospiti di livello internazionale.


Temi della prima edizione

I temi discussi durante la prima edizione del Summit sono tutti al centro del dibattito attuale in Iran:

  • Iran e Italia possono fare la differenza nell’attuale scenario globale
  • Il sistema bancario, assicurativo e finanziario per un efficace sviluppo delle relazioni bilaterali
  • Le infrastrutture e la mobilità sono le colonne portanti per lo sviluppo urbano più avanzato
  • Iran e Italia possono cooperare per creare una catena del valore efficiente e competitiva nel settore energetico
  • Il settore commerciale, retail e degli investimenti come base per la creazione di una partnership strategica tra Italia e Iran
  • Turismo e cultura: un’eredità senza limiti e le basi per il futuro.