Overview

Archivio

crisi



Workhop Finanza 2017

La crisi dell’euro preoccupa più della politica di Trump. I risultati del primo televoto

L’andamento dell’economia globale a poche ore dai bombardamenti in Siria. Ecco cosa ne pensano gli imprenditori italiani presenti a Cernobbio durante la ventottesima edizione del Workshop “Lo Scenario dell’Economia e della Finanza”.

ripresa economica

4 buoni motivi per prefigurare un 2017 di ripresa economica
…e come aggirare i 5 fattori di rischio

Secondo Michael Heise, Chief Economist di Allianz SE, nonostante tutto, il post Brexit si sta rivelando meno apocalittico del previsto e le stime per il 2017 sembrano moderatamente ottimistiche, se si punterà sulla strategia giusta.

Europa

La transizione sostenibile verso la leadership economica della Polonia

Il caso della Polonia rappresenta un unicum per la capacità del Paese di affrontare il passaggio epocale da un’economia di Stato a una di mercato.  L’obiettivo di questo documento è studiare in dettaglio tali fattori critici di successo per definire un quadro più chiaro degli ultimi risultati economici polacchi.

Europa

IRLANDA: DA “TIGRE” A “FENICE”

Quello irlandese è un caso del tutto straordinario grazie agli incredibili tassi di crescita economica registrati di recente e alla capacità del Paese di risollevarsi dalla battuta d’arresto del 2008 attraverso un percorso di crescita determinato da fattori unici.

Europa

La “cassetta degli attrezzi” per scongiurare la quarta crisi in Europa

Marcel Fratzscher, Presidente del Deutsches Institut für Wirtschaftsforschung ed Enrico Letta, già Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana sono i due esperti invitati ad intervenire all’Anteprima del Forum Ambrosetti 2016 sugli equilibri internazionali dalla complessità crescente.

Forum Villa d'Este 2016

L’emergenza migranti si può risolvere con una soluzione condivisa a livello europeo

La platea del Forum interrogata sulla crisi immigrazione: favorire i processi di pace nei paesi e trovare una coesione a livello europeo. No alla chiusura delle frontiere.

Workshop Finanza 2016

Assunzioni e aumento del fatturato. Le previsioni degli imprenditori di Cernobbio

Crisi cinese, Isis e Quantitative Easing le maggiori preoccupazioni degli ospiti del Workshop Finanza iniziato oggi a Villa D’Este. Ecco come hanno risposto gli imprenditori al primo televoto.

Ambrosetti Club Economic Indicator

Il Paese si è rimesso in moto… o in motorino?

Le prospettive per i prossimi mesi rimangono positive, anche se non mancano segnali di preoccupazione per il rallentamento della Cina e delle economie asiatiche, delle economie emergenti in particolare Brasile e Turchia, ma anche per il perdurare di tensioni geopolitiche con la Russia e in Medio Oriente.

Ambrosetti Club Economic Indicator

Crescita, la svolta ci sarà con le riforme

Un nuovo inizio. Lo sviluppo da congiunturale può diventare strutturale solo se ripartiranno davvero i consumi interni

AMBROSETTI CLUB ECONOMIC INDICATOR

Italia, al lavoro per la crescita

Segnali contraddittori emergono dall’ultima rilevazione dell’Ambrosetti Club Economic Indicator: l’indice si mantiene positivo, anche se una vera e propria ripresa stenta a vedersi. Gli investimenti sono in aumento, la situazione occupazionale resta critica e le imprese sono preoccupate per le difficoltà di accesso al credito. Ma per il futuro prevale l’ottimismo.

Italia al lavoro