Overview

Workhop Finanza 2017

“La Brexit? Non porterà altri Paesi a uscire dall’Ue”, l’opinione della platea di Cernobbio

È stato chiesto ai partecipanti al Workshop “Lo Scenario dell’Economia e della Finanza” un parere sul referendum e sull’euro. Ecco come hanno risposto.

“La Brexit? Non porterà altri Paesi a uscire dall’Ue”, l’opinione della platea di Cernobbio

Agenda per l’Europa

Moderatore: Enrico Letta

Relatori: Heiner Flassbeck, Adam S. Posen, Jim O’Neill, Mervyn King, Yives Mersch, Mario Monti

Con il panel “Agenda per l’Europa” si apre la seconda giornata del Workshop “Lo Scenario dell’Economia e della Finanza”.

La sessione, moderata da Enrico Letta, ha spaziato dalla Ue agli Stati Uniti della presidenza Trump, passando per la Brexit e l’avanzata dei populismi nel Vecchio Continente. Temi su cui poi è stato chiesto di esprimersi ai presenti in sala.

Il livello di fiducia sulle prospettive future di sviluppo della Ue è diffusamente medio-basso (così, in media, ha votato un partecipante su tre) e importanti cambiamenti sembrano ormai inevitabili, almeno per rispondere alle difficili sfide del domani.

Il 36% della platea conviene che una maggiore convergenza tra gli Stati membri nelle politiche di bilancio sarebbe un valido segnale per far ripartire la locomotiva Europa, ma solo se accompagnata da una migliore efficienza delle istituzioni europee (lo pensa oltre il 33%) e da ulteriori stimoli di crescita (siamo intorno al 30%).

Chiara la risposta della sala sulla nuova amministrazione Trump negli States: il 76% dei presenti ritiene che il nuovo corso di “The Donald” avrà un impatto negativo o neutro, nel migliore dei casi, sulla competitività economica dell’Eurozona.

Meno allarmistica sembra essere invece la situazione post Brexit.

A quasi un anno dal referendum che ha fatto tremare l’Europa, il pubblico oggi si aspetta stabilità, almeno per i prossimi 3 anni: il 43% dei votanti pensa che il Regno Unito andrà incontro a un progressivo calo del Pil, di qualche punto percentuale in meno il numero di coloro che credono in un andamento in linea col resto della Ue. Anche i timori di nuove “exit” sembrano ormai superati, anche se non del tutto allontanati: uno su tre dei presenti crede infatti che qualcosa di simile possa accadere di nuovo in futuro.


Risultati televoto

TAGS:     .


Apprezziamo i vostri commenti. Ci riserviamo di rimuovere le frasi ritenute offensive.