Overview

ASEAN

L’APPROCCIO A LUNGO TERMINE DEI MERCATI ASEAN

Il coinvolgimento di nuove economie emergenti all’interno delle catene produttive globali ha imposto la necessità di identificare mercati alternativi verso cui concentrare la messa a punto di nuovi strumenti promozionali e strategie di internazionalizzazione per il Sistema Italia.

L’approccio a lungo termine dei mercati ASEAN

di Licia Mattioli, Vice Presidente per l’Internazionalizzazione – Confindustria

Con un tasso di crescita media annua di oltre il 7%, l’area ASEAN si configura come un polo strategico e snodo privilegiato degli scambi internazionali, destinato ad esser sempre più teatro di sfide e della competizione globale per i prossimi anni.

Per tale motivo, Confindustria ritiene prioritaria la messa a punto di una strategia per l’internazionalizzazione strutturata nella Regione del sud-est asiatico, che consenta di cogliere a pieno le opportunità che questi mercati offrono per la manifattura italiana.

Le attività di supporto all’export restano necessarie per rispondere all’incremento della classe media in questi Paesi, sempre più orientata alle specializzazioni produttive del Made in Italy. Allo stesso tempo, però, dobbiamo puntare ad innalzare ad un livello più avanzato la soglia delle nostre partnership, stimolando progetti di collaborazione sui settori ad alta intensità di conoscenza, ricerca e sviluppo, con la messa a punto di azioni promozionali e di presidio a più lungo temine.

In tale direzione va l’azione internazionale di Confindustria nell’area ASEAN, spinta dall’obiettivo di supportare le nostre imprese, soprattutto PMI, ed aiutarle a fronteggiare l’agguerrita competizione internazionale dotandole di strumenti idonei a costruire rapporti commerciali e di investimento più stabili e duraturi.

L’esempio dei Centri Tecnologici per la formazione, realizzati in collaborazione con università e centri di ricerca locali, rappresenta un caso vincente di cooperazione a lungo termine che numerose associazioni del Sistema hanno seguito con successo. Si tratta, infatti, di un modello di partnership che consente al Paese partner di sviluppare le competenze tecniche, mentre per il Sistema Italia è l’occasione per avviare partenariati formativi che accompagnino il processo di crescita dell’industria locale in uno specifico settore.

Con l’evento “High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations” e le prossime iniziative che proporremo nella Regione, Confindustria intende contribuire a creare condizioni economiche e di investimento favorevoli per tutte le imprese italiane che vogliano cogliere le opportunità di cooperazione in questa parte del continente asiatico.



Lascia un commento

I commenti, i dati personali (nome e/o pseudonimo) e qualunque altra informazione personale inserita dall’interessato saranno diffusi sul sito web in adempimento alla richiesta espressa dall’interessato. Vd. Informativa completa.
Per presa visione e accettazione

*

Apprezziamo i vostri commenti. Ci riserviamo di rimuovere le frasi ritenute offensive.