E-commerce e Digital Retail per la Crescita dell’Italia | The European House - Ambrosetti

16 Gennaio 2023

Il Ruolo e il Contributo dell’E-commerce e del Digital Retail alla Crescita dell’Italia

Sono numerosi i settori coinvolti nella rete del valore dell’ecommerce e del Digital Retail in Italia, una filiera complessa e articolata che va dalla vendita online ai servizi a supporto del commercio elettronico. Dall'analisi di quasi 730.000 aziende, emerge che la filiera attiva sviluppo e occupazione e favorisce l’aumento della produttività e la competitività delle imprese italiane, favorendo la trasformazione digitale nel Paese.

Per fare il punto sul percorso di crescita del commercio elettronico i relativi impatti sull'ecosistema, il 18 gennaio 2023 abbiamo presentato la seconda edizione dell’analisi realizzata dal Consorzio Netcomm in collaborazione con The European House – Ambrosetti, “Il ruolo e il contributo dell’e-commerce e del digital retail alla crescita dell’Italia”, che si pone di:
  • approfondire le dimensioni e il ruolo del commercio elettronico e del digital retail in Italia
  • condividere i risultati dell’indagine su un campione di imprese attive nel commercio elettronico B2C e B2B volta a comprendere i cambiamenti intervenuti nell’utilizzo del canale online, le tendenze in atto e le aspettative per i prossimi mesi
  • discutere gli ambiti d’intervento prioritari a supporto della crescita e dello sviluppo dell’e-commerce all’interno dell’economia italiana.


SCARICA LE PRESENTAZIONI E RIVEDI L'EVENTO


Rassegna stampa

Affari Italiani E-commerce, in Italia vale 71 miliardi: primo driver di crescita economica

AGI In Italia l’ecommerce cresce ancora: ora vale 71 miliardi di euro

Amazon E-commerce is the main growth driver of the Italian economy

Fortune Italia L’ecommerce italiano vale 71 mld. “È il primo driver di crescita”

La Stampa Italia, filiera e-commerce vale 71 miliardi di euro. Cresce peso logistica

PMI.it E-commerce driver di crescita per imprese e Sistema Italia

SupplyChainItaly E-commerce primo driver dell’economia italiana secondo Netcomm