Nel 2015 The European House - Ambrosetti ha costituito la Community Cashless Society.

Una piattaforma di alto livello per la produzione di idee e contenuti sui pagamenti elettronici e per un confronto costruttivo tra la business community e le Istituzioni, nello spirito di sviluppare azioni concrete a beneficio del Paese. 

L’Osservatorio della Community Cashless Society di The European House - Ambrosetti offre un quadro completo sulla diffusione dei pagamenti elettronici nel mondo, in Europa e in Italia.

CONSULTA GLI INDICI INTERATTIVI

ESPLORA LA SURVEY AGLI ITALIANI

Che cosa si intende con "cashless"?

Si definisce cashless un sistema che consente di acquistare beni o servizi attraverso forme di pagamento elettronico, come carte di debito o credito, e di movimentare denaro in modo digitale, tracciabile e sicuro, in alternativa al denaro cartaceo o in forma monetaria o agli assegni.

Con la campagna #CashlessRevolution informiamo e creiamo consapevolezza su benefici e “falsi miti” associati ai pagamenti elettronici.

Meno di 1 italiano su 2 usa i canali di home banking

In un contesto soggetto a cambiamenti che generano ripercussioni sulla vita delle persone, oltre che sull’economia nazionale, diventa sempre più importante potenziare l’inclusione finanziaria nel Paese.

Gli strumenti di pagamento “cashless” hanno un ruolo sempre più centrale per il business e la società. L’Italia può ridurre il gap digitale rispetto agli altri paesi europei sfruttando le opportunità portate dai mezzi di pagamento cashless e ottenere importanti benefici: maggiore sicurezza delle transazioni, riduzione dei costi del contante, emersione dell’economia sommersa e stimolo ai consumi e al commercio.

Il podcast della Community Cashless Society

VAI AL PODCAST


Strategic Partner