Overview

Eccellenza operativa

Saper cambiare, saper rischiare

Il miglioramento delle performance economiche passa anche attraverso la capacità di ripensare la propria organizzazione societaria in sintonia con le nuove necessità del mercato, e con il coraggio di far convivere un’oculata gestione del rischio con i tentativi di conseguire nuovi risultati. Con i consigli di The European House – Ambrosetti.

Eccellenza operativa
Contesto di riferimento

La continua riconfigurazione delle strategie di business presuppone una grande capacità di adattare rapidamente l’organizzazione e i processi di funzionamento delle aziende alle nuove esigenze garantendo la massima flessibilità gestionale e semplicità operativa.
Oggi più che mai le evoluzioni del mercato sono rapide, spesso imprevedibili e nei prossimi anni assisteremo ad accelerazioni ulteriori.
Questo obbliga le organizzazioni che vogliono rimanere competitive ad impegnarsi costantemente nell’innovazione della propria offerta sviluppando grande dinamicità propositiva e capacità realizzativa.
I nostri interventi sono finalizzati a supportare l’individuazione delle opportunità di sviluppo e a predisporre tutti gli strumenti in termini di organizzazione, processi e risorse per la realizzazione.


Elementi distintivi
  • Rappresentare un unico interlocutore sia per la fase di individuazione delle opportunità di sviluppo, che per la loro realizzazione.
  • Approccio interdisciplinare alle attività di individuazione e valutazione delle opportunità.
  • Monitoraggio costante delle esigenze e dei trend di sviluppo dei principali settori di mercato.
  • Realizzazione delle iniziative di sviluppo all’interno degli ambiti aziendali o promuovendo nuove realtà di mercato.
  • Accesso al network The European House-Ambrosetti per benchmarking eknowledge sharing.

Servizi
  • Organizzazione aziendale per processi e/o network interazionali.
  • Analisi di scenari e test di crisi.
  • Riconfigurazione dell’assetto operativo e informativo delle principali aree dibusiness dell’impresa.
  • Progettazione e realizzazione di sistemi logistici integrati.
  • Ottimizzazione della business performance.
  • Project management.
  • Progettazione ed attivazione di sistemi di supporto alle decisioni (DSS, Decision Support System).

 Casi

La consulenza della practice  conta un gran numero di casi concreti. The European House-Ambrosetti mette a disposizione dei clienti una documentazione ricca, articolata e continuamente aggiornata. Per informazioni su tipologie di progetti specifici vi preghiamo di contattarci.

Pianificazione economica di lungo termine del progetto Mose

Settore: Costruzioni

Cliente: Concessionario dello Stato per la realizzazione di opera pubblica di interesse nazionale

Risultati dell’assistenza: Individuazione delle politiche  economiche più idonee a fronteggiare i possibili scenari di evoluzione del piano dei lavori.

Contesto di riferimento

Nell’attuale scenario competitivo, l’assunzione e la gestione del rischio sono elementi indispensabili per la creazione di valore per gli azionisti.
Le soluzioni che sono state generalmente messe in campo dalle aziende, hanno spesso privilegiato l’avversione al rischio, con il risultato di indurre il management a rigettare il rischio anziché assumerlo in modo consapevole e con ottica imprenditoriale.
I nostri interventi vanno oltre la concezione puramente negativa del rischio sviluppando un approccio che, oltre a garantire protezione agli asset aziendali, sia abilitante per costruire un vantaggio competitivo basato su un’efficace gestione del rischio.
In questo contesto ci riferiamo a tutti i rischi di business, strategici ed operativi, con esclusione del rischio finanziario.


Elementi distintivi

Visione strategica del rischio, finalizzata alla protezione degli asset aziendali come veicolo per la creazione di valore.
Scelte strategiche, organizzative, operative e tecniche basate sulla quantificazione economica del rischio (superamento degli indici).
Possibilità di offrire soluzioni a tutto campo, dall’impostazione strategica alla realizzazione di contromisure di sicurezza sia logica che fisica, dal punto di vista organizzativo, operativo e tecnologico.


Servizi
  • Impostazione della governance del rischio e della sicurezza e progettazione dell’ottimale organizzazione.
  • Definizione e implementazione delle strategie di protezione degli assetaziendali: Identity Access Management, sicurezza delle applicazioni e delle piattaforme, sicurezza delle IT operation, sicurezza dei servizi web.
  • Valutazione del rischio e pianificazione e gestione della sicurezza.
  • Pianificazione e gestione della continuità del business (Business Continuity).
  • Pianificazione e gestione della continuità del servizio IT (Disaster Recovery).
  • Realizzazione di sistemi efficaci per la privacy e la compliance.

Casi

L’attività di consulenza della practice  conta un gran numero di casi concreti. The European House-Ambrosetti mette a disposizione dei clienti una documentazione ricca, articolata e continuamente aggiornata.  Per informazioni su tipologie di progetti specifici vi preghiamo di contattarci.

  • Business Continuity Program
  • ISSM & DRP
  • Business Continuity & Disaster Recovery
  • Business Continuity Program
  • CAI BCP processes
  • Audit del programma di protezione e sicurezza
  • Impostazione del programma di protezione e sicurezza e realizzazione del BCP

I Bitcoin hanno avuto un notevole sviluppo negli ultimi anni. Con questo termine è stato definito un nuovo sistema di pagamento tra pari con valute digitali. Il dibattito che ne è derivato passa da considerazioni scettiche e confuse all’accettazione entusiastica.

E’ troppo presto per dire che seguito avranno le criptovalute, ma già ora presentano degli elementi di novità che meritano un approfondimento per comprenderne essenza e portata, in termini tecnologici, sociali ed economici.

La mancanza di autorità o infrastrutture centralizzate è comunemente ritenuta la novità assoluta. E’ vero nella forma, ma se entriamo nel dettaglio delle logiche di funzionamento del protocollo Bitcoin emerge la possibilità di costituire degli oligopoli naturali che nei fatti governano il sistema di transazioni.

Bisogni esistenti ed emergenti vengono soddisfatti con modalità diverse e soprattutto da nuovi interpreti. Si modificano i tradizionali confini dei settori competitivi. Player diversi diventano potenziali concorrenti, potendo tra l’altro vantare in prospettiva posizioni di oligopolio.

Questa discontinuità, che sorprende innanzitutto per la rapidità, è ancora troppo acerba per valutare la profondità dei cambiamenti che potrà portare in pratica. Certamente già oggi è possibile cogliere opzioni e scenari di mercato fino a qualche anno fa impensabili. E come tale non può essere trascurata soprattutto in un periodo affamato di idee.

Un’opportunità per capitani coraggiosi

Giorgio Tonelli

Giorgio Tonelli

Director, The European House - Ambrosetti


Tel.  +39 02 46753 266
giorgio.tonelli@ambrosetti.eu