Next Generation EU: quali priorità per l’Italia?

29 Settembre 2021

Responsabile
Corrado Panzeri
Next Generation EU: quali priorità per l’Italia?

Il 7 luglio 2021, The European House – Ambrosetti e Amundi hanno presentato il rapporto “Next Generation EU: quali priorità per l’Italia?”, un lavoro di ricerca volto ad analizzare il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza Italiano, esaminando nel dettaglio componenti e impatti attesi, sottolineando le opportunità per l’Italia e le sue imprese e formulando proposte per assicurarne un’efficace implementazione.

Il lavoro - guidato dall’Advisory Board Amundi SGR - ha voluto anche evidenziare la necessità di utilizzare il Piano come leva per accelerare la costruzione di una società più sostenibile e inclusiva, seguendo la rotta tracciata dai Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite.

L’evento si è tenuto presso Palazzo Parigi a Milano e ha previsto anche il collegamento in streaming.

Sono intervenuti i membri dell’Advisory Board Amundi SGR: Ignazio Angeloni (Research Fellow, Mossavar-Rahmani Center for Business and Government, Harvard Kennedy School), Mario Mauro (già Ministro della Difesa) e Giovanna Melandri (Presidente, Human Foundation; Executive Board, GSG – Global Steering Group for Impact Investment).

Hanno inoltre contribuito al dibattito Mario Nava (Director-General for Structural Reform Support, Commissione Europea); Marina Ponti (Director, UN SDG Action Campaign) e Francesco Profumo (Presidente, Compagnia di San Paolo).


Leggi il report